Il Blog della Settimana N.01

OGNI SETTIMANA DAL MESE DI NOVEMBRE 2013, PROPONIAMO SUL NOSTRO SITO, IL PENSIERO DI CHI LA MALATTIA LA VIVE SULLA PROPRIA PELLE OGNI GIORNO, TRAMITE UN SEMPLICE BLOG, DIAMO SPAZIO AI MALATI CHE CI RACCONTANO IL LORO PUNTO DI VISTA:

BLOG N.01 autore: Luciano Baratella 

A mio avviso , alcuni medici (quelli sponsorizzati dalle grandi multinazionali del farmaco ) , non vedono molto bene la potenzialità delle cellule staminali , sanno bene che molti farmaci non servirebbero più a niente . Queste grande industrie hanno grandissimo potere , denaro e tempo, il fattore tempo per un malato di una malattia come la Sla , è un fattore di vitale importanza .

La Sla è inesorabile come uno tsunami , quando pensi che si sia calmato arriva un’altra ondata.

Si sà ,si è pronti a vedere la malattia negli occhi di un adulto, ma vederlo negli occhi di un bambino è tutta un’altra cosa , io ho seguito costantemente Le Iene , perché mi hanno estremamente intenerito quegli enormi occhioni sofferenti di GIOELE dietro la maschera d’ossigeno , 2 mesi dopo di trattamento Stamina ho visto un’altro bambino , ingrassato dal colorito roseo al posto del verdastro e con un miglioramento mai visto in un malato di una malattia neurodegenerativa come la SMA1.2, ora sappiamo che mentre le cellule del nostro corpo cambiano ciclicamente le cellule del sistema nervoso non sono intercambiabili , ma a dire il vero poco si sà del sistema nervoso centrale , delle sue malattie e anche del suo sistema di riparazione.

Il corpo umano ha tante potenzialità ancora inespresse e sconosciute, per questo suggerirei agli studiosi , un approccio più umile è curioso , piuttosto di quella saccenza e arroganza tipica dei politici corrotti , tornate a pensare il perché avete scelto la scienza e la medicina.

Possiamo credere che l’Italia (la Bocconi della corruzione) dia in mano all’Aifa (l’ente più lobbista del mondo) una sperimentazione che può significare la fine della medicina dei farmaci ?

E come se diamo in mano la ricerca scientifica per la fusione fredda ai petrolieri.

Se esiste una cosa che noi della penisola italica conosciamo bene è come corrompere , i romani erano maestri, certo che devi scegliere persone con basso senso morale, oppure persone deboli facilmente ricattabili politicamente, e lì a Montecitorio ne siamo pieni zeppi.

Non mi pare che le richieste di Stamina fossero così assurde.

Negli Stati Uniti , nei grandi processi è normale che le due parti possano scegliere i giurati , ora non si tratta di un processo ma alla fine si emetterà un giudizio che potrebbe valere la vita di migliaia di uomini , donne e bambini o se non la vita , una consistente speranza .

Tutti sappiamo che attorno alla sanità esiste un colossale business , forse il 70 % del bilancio statale , qui le grandi industrie farmaceutiche ci sguazzano alla stragrande , vivono di corruzione e di finanziamenti ai partiti , come potremo sperare in un giudizio imparziale?

Stamina è microscopica di fronte a questi colossi farmaceutico-politici.

Abbiamo avuto una pallida idea del potere che hanno , solo vedendo come hanno reso muti i media sul sit- in permanente di oltre 3 mesi dei fratelli Biviano , nessuno ha trasmesso niente di niente , anche la Tv pubblica che vive del canone che paghiamo noi, non ha mai toccato l’argomento , anzi a quanto dicono alcuni operatori Rai , è partito ordine dall’alto di non riprendere il sit- in .

Noi non possiamo che protestare e fare noi da giornalisti e informare il popolo che è completamente cieco , servirebbe un milione di persone pacifiche sedute a fianco dei fratelli Biviano , forse così ci prenderebbero in considerazione.

Lo stop di questa sperimentazione è un non senso totale, si pensa che le sperimentazioni servano appunto a verificarne la pericolosità , ma quanti sono i morti sotto terapia Stamina? non mi pare che ci sono informazioni precise , alcuni dicono uno , Stamina dice nessuno.

Quanti sono i morti per la maggior parte dei farmaci approvati , anche per un normale farmaco tipo benzodiazepine , ci sono numerosi morti.

Tutto qui, in Italia funziona così , chi possiede più denaro può comprarsi tutto.

Vorrei tanto chiedere al ministro Lorenzin e ai suoi esperti , cosa si prova a distruggere la vita di centinaia di migliaia di famiglie italiane? , voi che adesso litigate e vi scandalizzate in parlamento per i morti di lampedusa ?

Tanto voi e i vostri familiari , certamente andrete all’estero a pagamento , magari anche usando le cellule mesenchimali di Stamina , perché tanto chi ha denaro ed ha potere si potrà comprare anche la salute .

Non faccio appello alle vostre coscienze , tanto avete dimostrato di avere un sasso al posto del cuore .

Che ne sarà di noi malati , che ne sarà dei nostri bambini , che né sarà di Sofia e di Gioele , che abbiamo avuto modo di amare in Tv ?

Io mi domando , visto che la maggior parte delle malattie sottoposte a cure compassionevoli , son a diagnosi infausta , è il caso di essere così rigidi ?

Le staminali , sono materie nuove , fanno parte del nostro corredo biologico , si possono davvero considerare farmaci ?  Notiamo che molti bimbi malati Sma 1 sopravvivono , oltre alla diagnosi letale , e specifichiamo che questo non è solo la testimonianza dei genitori , che potrebbero essere di parte ma, di ben 2 neurologi tra più esperti della malattia , secondo me bisogna già gioire.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti…

A presto caro Fratello

Il nostro grande fratello Savino è tornato alla casa del Padre con la sua serenità…

Non solo una storia di AMICI

“La tua passione e l’amore per il nostro quartiere ci unisce tutti in un unico…