FDA approva neurostimolatore Anti-Tracheo Informati Bene

Approvato dalla FDA nel 2011, un neurostimolatore Anti-Tracheo, il NeuRx DPS  introduce una tecnologia innovativa di neurostimolazione, per aiutare i pazienti a diminuire la loro dipendenza da ventilazione meccanica, migliorando la loro qualità di vita. Il NeuRx DPS utilizza una procedura ambulatoriale minimamente invasiva per stabilire un modello di respirazione più profonda e confortevole, talvolta è prescritto a pazienti che soffrono di problemi di respirazione frequente (ipoventilazione cronica). Con l’approvazione della FDA, negli Stati Uniti, i pazienti con lesioni al midollo spinale o tetraplegici, Sla e Sma possono accedere a questa tecnologia che in precedenza era disponibile solo per i partecipanti alla sperimentazione clinica.

NeuRx DPS® inoltre ha ricevuto il marchio CE # 518.356 il 20 novembre 2007 ed è approvato per il trattamento di pazienti con membrana disfunzionale in seno all’Unione europea. Centri di riferimento fuori degli Stati Uniti sono Charité – Universitätsmedizin a Berlino, Germania, Medizinische Hochschule di Hannover, in Germania, Reale Hallamshire Hospital di Sheffield, UK, University Hospital Gasthuisberg a Leuven, Belgio, UMCG Groningen in Olanda e il Gruppo Hospitalier Pitié-Salpêtrière a Parigi, Francia.

Plaudo la decisione della FDA di approvare i pacer diaframma in modo che tutti i pazienti affetti da SLA possono avere accesso ad esso. Ottenere questo dispositivo è stata una delle migliori decisioni che ho fatto da quando ho la mia diagnosi. Mi ha aiutato a ritardare la necessità di una tracheostomia fino a questa estate, più di sei anni dopo la mia diagnosi. L’operazione era semplice, non ho avuto problemi con il pacer da quando è stato installato. La maggior parte delle persone con SLA in ultima analisi, si troveranno ad affrontare una decisione in uno sfogo. Il pacer contribuirà a prolungare questa decisione mentre aiutiamo a trovare una cura “, ha detto Augie Nieto, co-presidente della SLA Division della MDA.

In Italia ovviamente nessuno ne parla, noi siamo i primi, che a questo punto non esitiamo a richiamare concretamente all’attenzione tutti coloro RESPONSABILI in questo ambito, chiedendo possibilità di predisporre anche nel nostro paese di tali benefici.

Qui di seguito ulteriore approfondimento.

https://www.youtube.com/watch?v=IInxqRQgVLw

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti…

A presto caro Fratello

Il nostro grande fratello Savino è tornato alla casa del Padre con la sua serenità…

Non solo una storia di AMICI

“La tua passione e l’amore per il nostro quartiere ci unisce tutti in un unico…