Caro dolce fratello… vogliamo dirti che

Savino Ivano Romagnuolo era e resterà sempre un pilastro di Viva La Vita Italia e di lui vogliamo ricordarne il profilo di generosità , altruismo e amore per la vita.

Colpito dalla SLA in giovane età ci ha insegnato a lottare e non perdere mai la SPERANZA e dare un senso comunque di positività alle nostre sofferenze.

La crudeltà di una diagnosi infausta che, ti può piegare nel pieno della giovinezza , Savino l’ha trasformata in una sua personale offerta al territorio pugliese battendosi per il riconoscimento della dignità e diritto dei disabili e dei malati con gravi insufficienze senza adeguate assistenze e spesso abbandonati dalle istituzioni.

Savino ha sempre camminato a testa alta e ha sempre portato avanti, sin dal primo giorno della sua “seconda vita” tantissime e importantissime battaglie, una su tutte è quella di sconfiggere la SLA e tutte le malattie neurodegenerative.

stamina-un_po_di_trasparenzaSi interessava molto per la RICERCA e noi di Viva La Vita Italia lo ribadiamo ogni giorno perché è molto importante sostenere le cure contro ogni malattia, dal 5×100 al tesseremanto soci o con una semplice donazione solidale... piccole cose che per noi vogliono dire davvero tanto!

Proprio per questo abbiamo deciso di sostenere i Centri Clinici Nemo esistenti e di nuova apertura affinché nessun malato debba sentirsi disperato e solo ma con una opportunità di essere seguito nel duro percorso clinico.
Con entusiasmo abbiamo aderito alla causa #distantimavicini diventando “ambasciatori” dei Centri Clinici Nemo.

Ma oggi vogliamo far conoscere le passioni di Savino che la SLA non ha mai cancellato. Amante della “techno house” lo ricordiamo anche in quelle giornate d’estate davanti ad una consolle a far ballare tantissima gente in piazza… eh si perché Savino, in arte Ivan Saviolo, era un bravissimo e talentuoso DJ .

Viva La Vita Italia sarà sempre la tua casa e noi continueremo ad ascoltare la tua musica.

Dona ora: https://distantimavicini.aisla.it

#vivalavitasempre #iostoconnemo

“… quando ascolto la musica non ho più paura”

Ezio Bosso

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti può interessarre anche...

NEMO Napoli: Finalmente realtà

4 Luglio è un giorno molto importante perché al Centro Clinico NEMO di Napoli sono,…

Noi non ci siamo dimenticati…

Il 27 Giugno 2013 mancava all'affetto dei suoi cari Stefano Borgonovo, e dopo sette anni…

Giornata Mondiale sulla SLA

Nella giornata mondiale sui diritti della sla vogliamo ricordare i fondamentali universali di tutti i…

Buone nuove in vista, riabilitazione via Skype per i malati di SLA per raggiungerli a domicilio

Nuovi servizi che migliorano gli aspetti sul monitoraggio e la riabilitazione dei malati neurodegenerativi, un…