Renzi e il PD cestinano mail scritta dai malati di SLA - Viva La Vita Italia

Renzi e il PD cestinano mail scritta dai malati di SLA

Con vera tristezza dobbiamo comunicare che quanto da noi scritto al PD di Brescia della regione Lombardia e sede nazionale non è mai stato letto, anzi direttamente cestinato.

Così oggi comunichiamo la fine di quel nostro messaggio spedito alle 15.18 del 9 giugno ove il nostro presidente Giacomo Gigliotti esprimeva un forte appello di sofferenza per risolvere una volta per tutte la vicenda Stamina. Restiamo delusi da tale atteggiamento tuttavia auspichiamo di essere contattati perchè riteniamo doveroso che il principale partito politico italiano ascolti l’appello degli ultimi totalmente indifesi.

Segreteria di Presidenza

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti può interessarre anche...

#VaccinAbili – Viva La Vita Italia aderisce alla Campagna di Sollecitazione per il Vaccino alle persone con Disabilità

Le categorie vulnerabili con condizioni preesistenti, come i pazienti con SLA, meritano protezione immediata dal…

VIVA LA VITA ITALIA DONA IL SUO CONTRIBUTO PER I CENTRI CLINICI NEMO TRENTO E NEMO ANCONA

Viva la Vita Italia ha versato un contributo a Fondazione Serena per le prossime aperture…

NEMO BRESCIA E CAMPIONI PER LA VITA

Viva la Vita Italia ha partecipato alla inaugurazione del Centro clinico NEMO Brescia fortemente voluto…

VIVA LA VITA ITALIA ha il suo rappresentante in Friuli Venezia Giulia

L'Associazione sarà rappresentata da Tatjana Gregori, triestina impegnata nel Comune di Trieste e da sempre…